PAF 2019: le mostre

M1 | DE VISU. Viaggio fotografico attraverso quattro paesi e due continenti

@ Museo Archeologico – Via San Lorenzo, 4

Mostra fotografica di Carla Cinelli, Michela Cotelli, Laura Giancaterina ed Enrico Madini. Burkina Faso, Ladakh, Bangladesh ed Etiopia immortalati dagli obiettivi dei quattro fotografi. Quattro reportage, oltre 70 immagini e un solo filo conduttore: lo stesso sguardo sul mondo e la stessa esigenza di documentare i volti, le emozioni e gli incontri di questi viaggi.
Aperta fino al 28.7.2019
Presentazione: martedì 25.6.2019 ore 19:00

 

M2 |  I BASTARDI DI PIZZOFALCONE. Dal romanzo al fumetto

@ Centro Fumetto Andrea Pazienza – Via Palestro, 17

Il percorso creativo che ha portato alla realizzazione del graphic novel prodotto da Sergio Bonelli Editore e basato sulla collana di romanzi di Maurizio De Giovanni. La mostra propone immagini, studi e schizzi preparatori.

Aperta fino al 13.7.2019

Presentazione: mercoledì 26.6.2019 ore 18:00

 

M3 | 10 ANNI DI FESTIVAL DELLA FOTOGRAFIA ETICA DI LODI

@ Santa Maria della Pietà – Piazza Giovanni XXIII

In occasione del decennale il Festival della Fotografia Etica di Lodi presenta tre mostre simboliche della sua attività
Opere di autori vari – DONBASS STORIES. SPARTACO AND LIZA

Per la sezione Spot Light Award – Opere di Giorgio Bianchi – THEY ARE SLAUGHTERING US LIKE ANIMALS

Per la sezione Master Award – Opere di Daniel Berehulak

Aperte fino al 14.7.2019 | Orario 9:30-12:30, 14:00-17:00

Presentazione: domenica 23.6.2019 ore 11.00 alla presenza di Alberto Prina coordinatore del Festival della Fotografia Etica

 

M4 | FLUMEN. Paesaggi, genti e suggestioni in bicicletta lungo il Po

@ Cremona Infopoint – Piazza del Comune, 5

Opere di Alessandra Repossi, in esposizione in 20 negozi del centro storico.

In collaborazione con Le Botteghe del Centro

Aperta fino al 4.7.2019

Presentazione: venerdì 21.6.2019 ore 18:00

 

M5 | SCEMO CHI LEGGE

@ Museo di Storia Naturale – Via Ugolani Dati, 4

Mostra fotografica delle opere in gara per il concorso omonimo, nell’ambito della campagna Arci nazionale “No rogo”, a sostegno della lettura consapevole e contro ogni forma di censura.

Aperta fino al 30.6.2019

Presentazione: domenica 26.5.2019 ore 10.00 a cura di Claudia Noci

Iscriviti alla newsletter